Vai al contenuto della pagina

Notizie e aggiornamenti

Profughi dall’Ucraina: nuovo paper sui permessi di soggiorno e nuove buone pratiche di accoglienza a cura della Fondazione Ismu
Scarica il paper

UNHCR: aggiornati i dati sui rifugiati dall’Ucraina
L’UNHCR, Agenzia ONU per i Rifugiati, ha aggiornato il portale dati sulla situazione dei rifugiati dall’Ucraina, aggiungendo nuovi dati che meglio riflettono i recenti movimenti di rifugiati da e verso l’Ucraina.
Visita il Portale dati Ukraine Refugee Situation

Studenti Ucraini: firmata l’Ordinanza per la valutazione degli apprendimenti negli scrutini finali e per gli Esami di Stato
Il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ha firmato l’Ordinanza per la valutazione degli apprendimenti negli scrutini finali e per gli Esami di Stato delle studentesse e degli studenti ucraini per l’anno scolastico 2021/2022. L’Ordinanza è valida per tutti gli alunni e studenti ucraini iscritti nelle scuole italiane del primo e del secondo ciclo a partire dal 24 febbraio scorso, a seguito del conflitto in Ucraina.
Consulta l'Ordinanza del Ministero dell’Istruzione - Valutazione degli apprendimenti ed esami di Stato degli alunni e degli studenti ucraini per l’anno scolastico 2021/2022

Adottato il piano per prevenire allontanamento e scomparsa di minori non accompagnati provenienti dall'Ucraina
Per prevenire e gestire episodi di allontanamento e/o scomparsa dai luoghi di accoglienza di
minori non accompagnati provenienti dall'Ucraina, il Commissario per il coordinamento delle attività di assistenza, Francesca Ferrandino, ha adottato una nuova sezione del “Piano minori stranieri non accompagnati” dedicato alla loro ricerca anche al fine di una tempestiva ed immediata verifica delle prime informazioni ed eventuale attivazione del piano provinciale per le persone scomparse.
Consulta il Piano Minori Stranieri Non Accompagnati - Ricerca in caso di scomparsa

“Pane e denti for Ucraina”: iniziativa promossa da un gruppo di dentisti che offrono assistenza odontoiatrica gratuita ai profughi dell’Ucraina in fuga dalla guerra
Tutte le informazioni per aderire come dentisti o per farsi curare i denti se si è profughi ucraini sono disponibili sul sito www.dentistamanager.it nella sezione dedicata, e tutte le pagine sono tradotte anche in lingua ucraina proprio per agevolare la comprensione e diffondere il servizio. Sul sito è riprodotto anche una mappa che fotografa la distribuzione geografica degli studi che hanno aderito

Babbel mette a disposizione gratuitamente la sua piattaforma di apprendimento per i rifugiati ucraini
Babbel, azienda per l’apprendimento delle lingue che offre lezioni live e su app, offre codici di accesso gratuiti ai rifugiati ucraini.
Per maggiori informazioni, disponibili anche in lingua ucraina, visita la pagina dedicata sul sito Babbel

Emergenza Ucraina e Malattie Rare: attivo il numero verde UNIAMO 800896949
UNIAMO (Federazione Italiana di Associazioni di pazienti di malattie rare), in sinergia con la Protezione Civile, i Coordinamenti regionali delle malattie rare e tutti gli altri enti coinvolti a vario titolo in questa emergenza, ha attivato il Numero Verde malattie rare 800 89 69 49, a disposizione per fornire il proprio supporto nelle azioni di sostegno e accoglienza della popolazione ucraina con disabilità inclusi i pazienti con malattie rare. Il servizio gestito dal CNMR – Centro Nazionale Malattie Rare dell’Istituto Superiore di Sanità ha copertura nazionale, è gratuito da telefono fisso e da cellulare ed è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00.
Per favorire l’accessibilità delle persone sorde al servizio di counselling telefonico, grazie all’Accordo di collaborazione scientifica tra l’Istituto Superiore di Sanità e il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, è stata aperta l’e-mail dedicata tvmrlis@iss.it
Per i residenti all’estero, che non possono utilizzare il numero verde, è attiva la casella e-mail tvmr@iss.it
Visita il sito UNIAMO

“Raccontaci la tua storia”: indagine online tra i profughi dall’Ucraina promossa da EUAA e OCSE
L’Agenzia dell’Unione Europea per l’asilo, in collaborazione con l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, ha lanciato un'indagine online in inglese, ucraino e russo per conoscere meglio i bisogni delle persone sfollate dall’Ucraina. L'indagine raccoglie informazioni sul viaggio in Europa, sulla composizione della famiglia, sugli studi e sulla situazione personale dei profughi. È riservata ai maggiorenni, anonima e può essere completata in una decina di minuti. I risultati saranno valutati su base regolare e forniti agli Stati membri dell'UE e dell'OCSE; saranno inoltre utilizzati per fornire aggiornamenti sulla situazione ai responsabili politici e permetteranno di adattare meglio i servizi per i profughi provenienti dall'Ucraina.
Vai all’indagine online "Tell Us Your Story"

Studenti in arrivo dall’Ucraina: contributi alla riflessione pedagogica e didattica delle scuole
Consulta la nota del Ministero dell’Istruzione inviata alle scuole

UNICEF: opportunità di tirocinio per studenti e neo-laureati ucraini
La vacancy è rivolta a studenti e neo-laureati di nazionalità ucraina nell'area delle scienze politiche, delle relazioni internazionali, della comunicazione sociale o in campi correlati. Il tirocinante lavorerà part-time, principalmente in remoto, per 11 mesi. Le candidature sono aperte fino al 7 aprile 2022.
Per maggiori informazioni vai alla news dedicata

#OffroAiuto, la piattaforma per le offerte alla popolazione ucraina
È online #OffroAiuto: la piattaforma del Dipartimento della Protezione Civile che consente a cittadini, aziende ed enti del Terzo Settore o del Privato Sociale di offrire beni, servizi e alloggi per sostenere la popolazione ucraina.
Per maggiori informazioni vai alla news dedicata

Emergenza Ucraina: 66 borse di studio per studenti, ricercatori e docenti ucraini in tutte le aree disciplinari del CNR
Le borse di studio saranno ripartite fra i diversi Dipartimenti dell’Ente, andando quindi a coprire tutte le aree disciplinari del Cnr
Per maggiori informazioni vai alla news dedicata

Polizze temporanee gratuite per le auto dei profughi dall'Ucraina
L'iniziativa dell'Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici. Ecco la procedura da seguire per avere la "polizza di frontiera"
Leggi la news sul Portale Integrazione Migranti

Ucraina, ok a nuove misure per l’accoglienza: accoglienza diffusa e contributi ai profughi nel nuovo DL del governo. Medici e infermieri ucraini potranno esercitare in Italia
Leggi la news sul Portale Integrazione Migranti

Ucraina – Sospensione dalla lista dei Paesi sicuri per i richiedenti protezione internazionale
Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto interministeriale, proposto dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, che modifica un Decreto dell’ottobre 2019, l’Ucraina è stata sospesa fino al 31 dicembre 2022 dall’appartenenza alla lista dei Paesi sicuri per i richiedenti asilo.
Per maggiori informazioni visita il sito ASGI

Le Regioni per l'Ucraina
L'azione di solidarietà delle Regioni italiane prosegue lungo le due direttrici indicate da Protezione Civile: l'accoglienza dei profughi nel nostro territorio e la fornitura di diversi materiali all'estero nelle zone di confine e nella stessa Ucraina.
Leggi la news sul sito Regioni.it

Ucraina, lo Stato di emergenza e le ordinanze della Protezione Civile
Le disposizioni urgenti per assicurare l’accoglienza, il soccorso e l’assistenza alla popolazione in Ucraina e ai profughi
Leggi la news sul Portale Integrazione Migranti

Protezione temporanea ai profughi in fuga dall’Ucraina
Il Consiglio Europeo dei Ministri dell'Interno dà il via libera per la prima volta all’attivazione della direttiva 2001/55/CE
Leggi la news sul Portale Integrazione Migranti

Ucraina: in moto la macchina della solidarietà delle Regioni italiane
Nelle ore drammatiche che stanno sconvolgendo l'Ucraina prosegue nella sua marcia la macchina della solidarietà delle Regioni e delle Province autonome
Leggi la news sul sito Regioni.it

Ucraina: oggi segnale concreto della solidarietà delle Regioni
Massimo coordinamento con protezione civile e Ministero Salute per definizione puntuale di priorità ed interventi
Leggi la news sul sito Regioni.it

Ucraina, Comunicazioni del Presidente Draghi in Parlamento
Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha reso le Comunicazioni in Parlamento sugli sviluppi del conflitto tra Russia e Ucraina e al termine della discussione ha tenuto la replica.
Guarda i video sul sito ufficiale della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Ucraina: Regioni mobilitate per l'accoglienza
Leggi le dichiarazioni dei Presidenti delle Regioni sul sito ufficiale Regioni.it

Profughi dall’Ucraina, Ue pronta ad attivare protezione temporanea
I ministri dell’Interno dei Paesi Ue hanno parlato dell’accoglienza dei profughi ucraini nel corso del Consiglio straordinario Giustizia e Affari Interni riunitosi a Bruxelles.
Leggi la news sul Portale Integrazione Migranti

Ucraina, dichiarazioni del Presidente Draghi
Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha rilasciato dichiarazioni di aggiornamento alla stampa al termine del Consiglio dei Ministri, presso la Sala dei Galeoni di Palazzo Chigi.
Guarda il video

  • CONDIVIDI SU: